La nostra recensione su Femmax

Ultimo aggiornamento: 04.12.22

 

Tutto quello che devi sapere prima di comprare Femmax

 

Il Femmax è un integratore in pillole ricavato da estratti naturali che ha riscosso un notevole successo di mercato grazie ai risultati positivi e alle tangibili differenze riscontrate prima e dopo l’uso. Numerose donne hanno fatto ricorso al Femmax, spesso come ultima risorsa a cui rivolgersi per trovare finalmente una cura efficace al problema inerente il calo del desiderio, e hanno espresso grande soddisfazione.

Abbiamo quindi deciso di dedicare il nostro articolo a questo prodotto, sottoponendolo a un’analisi dettagliata per capire da cosa è ricavato, come funziona, quali sono i suoi reali benefici e se può essere usato da tutte le donne; insomma, una recensione a 360° gradi del Femmax, incluse le informazioni su dove è possibile comprarlo e un elenco con le risposte alle domande più frequenti poste a riguardo.

Prima di acquistare il Femmax è molto importante partire dalla premessa che non si tratta del solito placebo venduto a prezzo basso, ma di un integratore in pillole la cui efficacia è stata ampiamente testata. A differenza di altri prodotti analoghi, inoltre, i principali ingredienti presenti nella sua formula sono ricavati al 100% da sostanze naturali di origine vegetale, provenienti da coltivazioni organiche ed ecosostenibili. Essendo un integratore naturale, inoltre, il Femmax migliora anche la vitalità contribuendo a riequilibrare sia l’organismo sia la psiche.

 

I prezzi migliori – Come comprare Femmax

Pur essendo un integratore, il Femmax non si trova in farmacia né in erboristeria o in altri negozi specializzati in questo tipo di prodotti, ma si compra online ed esclusivamente sul sito ufficiale del produttore; in questo modo non si corre il rischio di incappare nei prodotti contraffatti.

Il produttore, inoltre, offre diverse soluzioni di acquisto, alcune delle quali risultano estremamente vantaggiose dal punto di vista economico; inoltre è coperto anche da una garanzia di 90 giorni soddisfatti o rimborsati.

I benefici di Femmax

La formula dell’integratore in pillole Femmax è basata su tre piante note per le loro proprietà stimolanti e benefiche sull’organismo: il ginseng coreano, lo zenzero officinale e la muira puama. Come si può facilmente desumere, quindi, i benefici non si limitano esclusivamente alla stimolazione del desiderio sessuale, ma attuano un’azione tonica e rinforzante anche neurologico, cardiocircolatorio e muscolare.

Per quanto riguarda in particolare gli effetti relativi alla sfera sessuale, invece, il Femmax assicura un aumento della libido attraverso la stimolazione dei recettori sessuali, di conseguenza porta a sperimentare orgasmi più intensi e duraturi, generando così un incremento nel desiderio di avere rapporti sessuali con maggior frequenza.

 

Come funziona Femmax?

Alcuni dei benefici effetti sperimentabili grazie al Femmax sono immediati; come capita per tutti gli integratori non artificiali, però, bisogna assumere regolarmente le pillole per garantire dei risultati permanenti e un’efficacia concreta.

Gli estratti vegetali contenuti nel Femmax sono di origine naturale e non di sintesi, di conseguenza l’assunzione occasionale non permette loro di rimanere nell’organismo per il tempo necessario a ottenere una risposta stabile e duratura; se il trattamento viene eseguito regolarmente per il tempo consigliato dalla posologia, invece, si potrà riscontrare una notevole differenza tra il prima e dopo. Anche sotto questo aspetto, quindi, l’integratore si differenzia da altri prodotti analoghi venduti a prezzo basso.

 

Posologia

L’assunzione occasionale del Femmax, come accennato anche prima, assicura degli effetti che però sono transitori. In questo la pillola va presa una volta o due volte al giorno, a seconda dei casi, e rigorosamente prima di avere il rapporto sessuale.

Per assicurare un risultato equilibrato e soprattutto permanente nel tempo, invece, è consigliabile assumere regolarmente due pillole al giorno, una la mattina e una la sera, per un periodo di almeno 30 giorni.

Se si attua il trattamento completo, infatti, i principi attivi del ginseng, dello zenzero e della muira puama si accumulano nell’organismo e ne stabilizzano la risposta, inoltre amplificano ulteriormente gli effetti rispetti all’assunzione occasionale.

Femmax ingredienti

La composizione del Femmax è basata soprattutto su tre ingredienti principali di origine vegetale, noti per le loro proprietà benefiche: il ginseng, lo zenzero e lo ptychopetalum olacoides, noto anche come muira puama.

Le caratteristiche officinali di queste piante sono note all’uomo fin dall’antichità, e infatti sono state adoperate sia per la realizzazione di tisane e altri preparati a scopo curativo e terapeutico, sia per l’uso alimentare e culinario, come nel caso dello zenzero in particolare.

Gli estratti utilizzati per la produzione del Femmax sono tutti ricavati da piante rigorosamente selezionate, coltivate secondo metodi organici ed eco-sostenibili, senza fare uso di pesticidi, fertilizzanti o altre sostanze chimiche in modo da garantire loro la massima purezza.

 

Ginseng coreano: il ginseng è un genere a cui appartengono ben undici varietà diverse, di cui quella coreana è una delle più apprezzate per quanto riguarda le proprietà specifiche. Il ginseng è noto anche con il termine latino Panax, dal quale deriva il termine italiano panacea, cioè rimedio a tutti i mali, il che basta a dare un’idea delle caratteristiche benefiche possedute da questa pianta.
Gli studi scientifici effettuati nel 2002 dalla Scuola di Medicina della Southern Illinois University, e pubblicati negli annali dell’Accademia delle Scienze di New York, hanno evidenziato che il ginseng migliora notevolmente la libido e le prestazioni sessuali. Nei test condotti è stato scoperto che questi effetti derivano direttamente dall’azione dei componenti del ginseng sul sistema nervoso centrale e sui tessuti delle gonadi. Questa pianta, infatti, stimola la ghiandola ipofisi aumentando la secrezione delle gonadotropine, degli ormoni endogeni che svolgono un ruolo chiave nello sviluppo, nella maturazione e nel mantenimento delle funzioni sessuali negli uomini e nelle donne.

Zenzero: lo Zingiber Officinale, noto semplicemente come zenzero, è una pianta erbacea originaria dell’Estremo Oriente, ma coltivata oggi in tutta la fascia tropicale e subtropicale. Lo zenzero è utilizzato soprattutto come erba aromatica, sia in cucina, sotto forma di spezia essiccata, sia per la preparazione di bevande e liquori; oltre alle comprovate proprietà antinfiammatorie, antiossidanti e digestive, lo zenzero è noto anche per essere un vasodilatatore e uno stimolante naturale.

Muira Puama: lo Ptychopetalum Olacoides, invece, è una pianta originaria della foresta pluviale amazzonica, dove è conosciuta con i nomi indigeni Mara Puama, Muira Puama e Mirantã, la cui traduzione approssimativa è “legno di potenza”.
La pianta è ricca di alcaloidi, oli essenziali e fitosteroli, e le tribù dell’Amazzonia la adoperano spesso come cura per i reumatismi e i problemi gastrointestinali, ma la utilizzano soprattutto nei riti propiziatori collegati all’accoppiamento e alla fertilità.
I test di laboratorio eseguiti sui suoi principi attivi, infatti, hanno dimostrato che la Muira Puama è un eccellente stimolante e che ha un effetto tonificante sull’apparato muscolare, sull’apparato circolatorio e sul sistema nervoso; inoltre è estremamente efficace nel contrastare le disfunzioni sessuali, soprattutto quella erettile maschile e il calo del desiderio sessuale a livello generale, sia nei soggetti maschili sia femminili.

Femmax effetti collaterali

Nonostante le loro comprovate proprietà benefiche, sia il ginseng sia lo zenzero e la muira puama, se assunti in grandi dosaggi, possono causare potenziali effetti negativi. Nel caso del Femmax, però, questa eventualità non è contemplata. Questo integratore, infatti, è del tutto privo di effetti collaterali, sia perché la formula è priva di sostanze di sintesi dannose per l’organismo sia perché gli i principi attivi degli estratti vegetali sono presenti in percentuali sicure. Essendo un integratore, inoltre, può essere tranquillamente assunto anche dalle donne che prendono farmaci a scopo terapeutico, senza alcun timore di causare sgradite interazioni.

 

Opinioni

Il calo del desiderio è uno principali problemi legati alla sfera sessuale e, indipendentemente dall’età, può colpire sia gli uomini sia le donne. Secondo le opinioni degli esperti infatti, avallate da studi recenti, questa problematica tende a colpire in misura sempre maggiore anche i soggetti in giovane età.

Le cause principali della diminuzione del desiderio sessuale, nella maggior parte dei casi, sono legate soprattutto allo stile di vita; lo stress quotidiano causato dai ritmi frenetici del lavoro e la continua corsa per mantenere gli elevati standard che la società ci impone ormai in tutti i campi, contribuiscono a generare stati di nervosismo e ansia che vanno a incidere negativamente sia sulla psiche sia sul corpo.

La situazione è ancora più difficile per le donne perché devono sforzarsi il doppio degli uomini per essere all’altezza delle aspettative, tanto in ambito lavorativo quanto sociale; quindi il calo del desiderio sessuale è un fenomeno in costante crescita anche tra le donne ormai, soprattutto nei grandi centri urbani.

Il progressivo calo del desiderio, inoltre, porta a ulteriori conseguenze che sono paragonabili a quelle sperimentate da chi soffre di sindromi depressive, quindi non bisogna sottovalutare il problema e, fin dalle sue prime avvisaglie, è meglio correre subito ai ripari, prima che la situazione possa degenerare ulteriormente.

Bisogna fare molta attenzione, però, perché il mercato è saturo di prodotti a prezzo basso che si propongono come cura miracolosa, ma che nella migliore delle ipotesi sono dei semplici placebo. È d’obbligo quindi un’accurata ricerca di informazioni sulle pubblicazioni scientifiche e sui forum che trattano l’argomento in modo specifico, perché solo leggendo le diverse opinioni degli esperti e le testimonianze dirette degli acquirenti è possibile avere una chiara idea su quali siano i prodotti migliori.

Per quanto riguarda, in particolare, Femmax, le donne che lo hanno acquistato e provato hanno espresso tutte opinioni favorevoli su questo integratore, soprattutto per quanto concerne l’efficacia del prodotto quando viene assunto regolarmente per il periodo completo di 30 giorni.

Nei forum che si occupano di queste specifiche tematiche, infatti, sono riportate numerose testimonianze che descrivono il ritrovato equilibrio, anche a livello fisico, e il sostanziale incremento sia del desiderio sessuale sia della qualità del rapporto stesso, grazie alla sperimentazione di orgasmi più intensi e prolungati.

 

 

Domande frequenti

 

In questa sezione del nostro articolo andremo a rispondere alle domande che vengono poste più di frequente nei forum, dalle persone interessate all’acquisto dell’integratore Femmax.

 

Che cos’è Femmax? 

Si tratta di un integratore in pillole la cui formula è basata su estratti vegetali ricavati da piante coltivate secondo metodi organici ed eco-sostenibili. Non è un farmaco né un prodotto di sintesi chimica.

Quante pillole contiene una confezione e quanto tempo dura? 

Ogni confezione di Femmax contiene un blister con dieci pillole. Queste possono essere prese in maniera occasionale, una o due pillole prima di avere il rapporto sessuale; per avere dei benefici maggiori e soprattutto permanenti nel tempo, però, bisogna sottoporsi a un trattamento completo che prevede l’assunzione di due pillole al giorno per una durata di 30 giorni.

Posso prendere altri integratori o farmaci mentre uso Femmax? 

La risposta è sì. Il Femmax è un integratore naturale a base di estratti vegetali, quindi non ha effetti collaterali e non provoca interazioni se viene assunto insieme ad altri integratori o farmaci.

 

Dove si può comprare il Femmax? 

Il Femmax non si trova né in farmacia né nelle erboristerie. Si compra online ma non su Amazon o altri siti di e-commerce, è disponibile esclusivamente sul sito ufficiale dell’azienda che lo produce, la quale offre una garanzia di 90 giorni soddisfatti o rimborsati. Di conseguenza è un prodotto sicuro e non si corre il rischio di incappare in potenziali versioni contraffatte.

 

Quanto tempo bisogna aspettare per la consegna? 

I tempi potrebbero variare in base all’indirizzo di destinazione. Una volta affidato il prodotto al corriere, quest’ultimo contatterà l’acquirente per avvisare quando la spedizione sarà consegnata.

 

Femmax è disponibile nei negozi? 

No. Per evitare il rischio che gli acquirenti possano imbattersi in prodotti contraffatti e quindi potenzialmente dannosi, la ditta che produce il Femmax non distribuisce l’integratore attraverso altri canali vendita. Di conseguenza non è disponibile nei negozi.

Femmax rispetta la privacy degli acquirenti? 

Dal momento che si tratta di un integratore specifico per sopperire a una carenza di tipo sessuale, la ditta che produce il Femmax presta particolare attenzione alla privacy dei clienti già a partire dalla fase di ordinazione del prodotto. Quest’ultimo viene confezionato in un pacchetto discreto, che non reca alcuna indicazione sul contenuto, e la spedizione non viene affidata alla Posta ma a un corriere espresso.

 

 

 

Vuoi saperne di più? Scrivici!

2 COMMENTI

Federica

September 5, 2021 at 12:00 pm

Buongiorno Volevo gentilmente sapere quante pillole ci sono in una confezione grazie

Risposta
Francesco Solo

September 13, 2021 at 2:34 pm

Salve federica,

ogni confezione di Femmax contiene un blister con dieci pillole. In linea di massima l’azienda produttrice consiglia, per avere maggiori benefici di seguire un trattamento completo che prevede l’assunzione di due pillole al giorno per un mese.

Saluti

Team SPN

Risposta
DMCA.com Protection Status